Viaggiare da soli è una  delle esperienze più intense e straordinarie, che tutti al mondo dovrebbero provare, almeno una volta nella vita

Viaggiare da soli è una delle esperienze più intense e straordinarie che si possa vivere; è una di quelle esperienze così forte e meravigliosa, che ognuno di noi dovrebbero provarla, almeno una volta nella vita.

viaggiare da soli

Annalisa Galloni: Spagna

Provate ad immaginarvi come sarebbe potere andare dove volete, quando volete, come volete… giungere in un luogo sconosciuto e camminare senza un meta, e senza avere la minima idea di cosa troverete lungo la strada. Tutto sarebbe una sorpresa, tutto riuscirebbe a stupirvi: una terrazza panoramica con vista sulla città, una spiaggia di sabbia bianca, una panchina di legno posta sulla cima di un promontorio, un prato  verde con un albero secolare, un vicoletto storico illuminato da un raggio di sole, una piazza piena di artisti di strada, dove riecheggiano musica e sorrisi; perdersi e ritrovarsi, scoprire, incantarsi, meravigliarsi.

viaggiare da soli

Annalisa Galloni: Redondela, Spagna.

Sono tanti i buoni motivi per cui vale la pena farlo, e sono tantissimi gli insegnamenti che si apprendono con questa avventura.

Ecco alcuni motivi per viaggiare da soli:

Quando viaggi da solo impari ad “ascoltare te stesso“. Senza avere nessuno al tuo fianco che ti dice cosa fare, né come farlo, impari a seguire solo il tuo istinto ed i tuoi bisogni: mangi quando hai fame e dormi quando hai sonno; ti dimentichi dell’esistenza una cosa chiamata “tempo”.

viaggiare da soli

Annalisa Galloni: Playa de Bolonia, Cadiz

Smetti di preoccuparti di tutte le regole convenzionali della società moderna; non importa che t-shirt indossi, né se hai i capelli in disordine, né se il tuo pantalone è macchiato. Ti importa solo di raggiungere la tua nuova meta, godendo di tutta la strada che percorri lungo il viaggio; sei libero di fare sempre ciò che desideri, come toglierti le scarpe e correre verso il mare azzurro sulla meravigliosa spiaggia di sabbia bianca che inaspettatamente scopri dietro l’angolo, fregandotene se dopo dovrai infilarti il calzino con i piedi ancora sporchi di sabbia, perché l’emozione che vivrai in quel momento varrà più di ogni regola sociale.

viaggiare da soli

Annalisa Galloni: Tarifa.

Cresci imparando a fidarti di te stesso, perché ogni decisione spetta solo a te; sei tu a dover programmare le tue giornate, a decidere dove andare, dove dormire, cosa vedere; e sei tu a dover trovare una soluzione a tutti gli impresti che potranno capitarti lungo il viaggio e che ti aiuteranno ad acquisire la consapevolezza che “puoi farcela, che hai la forza e le capacità di prenderti cura di te stesso“.

viaggiare da soli

Annalisa Galloni: Pirenei Francesi

E impari a fidarti degli altri; perché cercherai la compagnia negli sconosciuti, parlando con il tuo vicino sull’autobus, con il barista del bar, con la ragazza seduta sulla panchina al parco; e capirai che non tutto il mondo è pericoloso, ma che vi sono luoghi e persone meravigliose tutte da scoprire. Perché anche se viaggi da solo, non sei mai solo.

Impari ad ascoltare, perché tutte le persone che incontri hanno una storia da raccontare, che ti aiuterà ad apprendere nuovi modi di vivere, nuove culture, nuove realtà.

Sembra assurdo ma è vero: impari a parlare altre lingue. Se anche non conosci una frase di inglese o spagnolo, lo spirito di sopravvivenza prevale sulla ragione; il bisogno di comunicare, di capire e farsi capire, ti porterà ad aprire la mente oltre ciò che credevi possibile, ed ascoltando sempre le stesse parole del linguaggio informale parlato, imparerai a comunicare.

Che siano brevi o lunghi viaggi, di solo pochi giorni o di mesi interi, in una capitale Europea o in un piccolo villaggio in mezzo al mare, le emozioni che proverai, le esperienze che vivrai, gli insegnamenti che apprenderai, le persone che conoscerai… saranno così meravigliose che ti faranno avere la certezza che “ne sarà valsa la pena”.

E allora, cosa aspetti? scegli la tua prossima meta, e parti anche tu alla scoperta di questo posto così incantevole e meraviglioso che chiamiamo MONDO. E ricorda che l’occasione giusta non sembrerà arrivare mai, se non sarai tu a crearla.

E se anche tu ami viaggiare e vuoi condividere le tue esperienze di viaggio, esporre i tuoi dubbi, o semplicemente trovare l’ispirazione, seguici alla pagina Facebook Animerranti e su Youtube, e unisciti al nostro gruppo Anime in viaggio

Scritto da Annalisa Galloni

Buon Viaggio…

Facebook Comments

7 commenti

noolyta · 19 febbraio 2017 alle 13:29

Ciao, bellissimo post! Mi riconosco in ogni parola. Ho appena scritto anch’io un post sullo stesso tema… che coincidenza! Buon viaggio!

noolyta · 19 febbraio 2017 alle 15:54

Ciao, bel post, interessante! Anch’io ne ho appena scritto uno proprio sullo stesso tema… coincidenza! E comunque sono davvero tanti i motivi che ti spingono a viaggiare da sola, anche per brevi weekend, non serve molto. Questi viaggi ti lasciano sempre qualcosa ed il brutto (o il bello, ovviamente) è che poi non riesci più a farne a meno!
Ciao 😉

noolyta · 19 febbraio 2017 alle 19:49

Che bel post, mi ritrovo nelle tue parole! Viaggiare da sole è qualcosa di completamente diverso e ti fa cambiare molte cose, i ritmi, la fiducia negli altri ed anche in te stessa, il senso di libertà… insomma, si imparano davvero tante cose!

    anim&rranti · 23 febbraio 2017 alle 9:50

    🙂 assolutamente vero; e come se in 1 anno di viaggi si crescesse come in 5 anni di vita “normale”

      noolyta · 24 febbraio 2017 alle 15:23

      Verissimo, e soprattutto ti fa pensare a un sacco di cose ma anche riordinare i pensieri come non mai!

Ale · 14 maggio 2017 alle 14:06

sono daccordo ma secondo me meglio ancora è condividere tali esperienze con un’altra persona a te molto vicina e che la pensa esattamente come te e che ama questa vita.

Se non sei felice del tuo lavoro, cambialo! Ecco perché... - Animerranti - Blog di viaggi · 16 agosto 2017 alle 20:56

[…] Viaggiare da soli: ecco tutti i motivi per farlo […]

Commenta questo articolo

Articoli correlati

Consigli per viaggiare nel mondo

Migliore carta di credito per viaggiare nel mondo: quale scegliere?

Migliore carta di credito per viaggiare nel mondo: quale scegliere fra i vari circuiti Visa, Mastercard e Maestro? Ecco la risposta.

Consigli di vita

Ed ora fermati e chiediti se sei felice…

Ed ora fermati e chiediti se sei felice; e chiediti se stai vivendo la vita che hai sempre sognato, chiediti se stai avverando i tuoi desideri; e ricorda: non è mai troppo tardi per cambiare strada.

Consigli per viaggiare nel mondo

Animerranti scelgono il localizzatore Bag Track EuropAssistance, per la loro sicurezza in viaggio, ovunque nel mondo. Scopri a cosa serve.

Animerranti scelgono il localizzatore Bag Track EuropAssistance, per la loro sicurezza in viaggio, ovunque nel mondo. Scopri a cosa serve.